RUP Ravenna

Salta ai contenuti
RUP Ravenna
 
Sei in: Home » PSC » Elaborati » ELABORATI GESTIONALI » Rapporto di Valsat

Rapporto di Valsat

Rapporto-di-Valsat

Valutazione di Sostenibilità Ambientale eTerritoriale del Piano Strutturale Comunale

La Direttiva 2001/42/CE del 27 Giugno 2001 “Concernente la Valutazione degliEffetti di Determinati Piani e Programmi sull’Ambiente”, propone la ValutazioneAmbientale Strategica (VAS) quale strumento chiave per assumere, come obiettivodeterminante nella pianificazione e programmazione, la sostenibilità ambientale. Finoad oggi la Valutazione Ambientale è stata uno strumento generale di prevenzioneutilizzato principalmente per evitare o ridurre l’impatto di determinati progettisull’ambiente in applicazione delle Direttive 85/337/CEE e 97/11/CE sulla Valutazionedi Impatto Ambientale (VIA). La Direttiva 2001/42/CE estende l’ambito diapplicazione del concetto di valutazione ambientale preventiva ai piani e programmi,nella consapevolezza che i cambiamenti ambientali sono causati non solo dallarealizzazione di nuovi progetti, ma anche dalla messa in atto delle decisioni strategichecontenute negli strumenti di pianificazione e programmazione. La data ultima per ilrecepimento della Direttiva sulla VAS da parte degli Stati membri era fissata per il 21Luglio 2004.Il documento fondamentale della Procedura di VAS è il “Rapporto Ambientale”, ilquale deve fornire la più attendibile stima degli effetti sull’ambiente di tutte le misure egli interventi di piano, ricostruendone le relazioni con la situazione iniziale nonché glieffetti cumulativi nel tempo e nello spazio. Il Rapporto Ambientale deve esseresottoposto ad un ampio processo di consultazione delle collettività interessate e delleautorità ambientali, deve esplicitare gli obiettivi di sostenibilità assunti e dimostrare inquale modo ed in quale misura l’insieme delle politiche e degli interventi conseguequegli obiettivi.

G 4 Rapporto ValSAT (pdf - 1.382,62 kB)
G 4 Matrici ValSAT (pdf - 445,59 kB)